XXVIIIa EDIZIONE
FantaLega "Rione TALAMO"  
 
main menu
Home arrow Fanta Notizie arrow L'angolo del Panza arrow 1a giornata: l'angolo di ErPanza
1a giornata: l'angolo di ErPanza PDF Stampa
Image

BLUE FONCE' - Atl. BUMBULARA = 3-0

L’ex derby di Via Talamo si conclude con la netta vittoria della squadre di Mr. Lambiase, saltato in questi giorni agli onori della cronaca per la sua abilità nel riproporre tutto ciò appena ingerito. Da oggi per noi tutti sarà Vomitino. Tra le sue migliori performance ci sono il Gisò, Via Veneto e Castellabate. Siamo pronti ad aggiornare tutte le sue tappe. Per mister Senatore, invece, un inizio in salita. La squadra alterna momenti positivi, a periodi di scarsa qualità di gioco. Diciamo che nelle prossime settimana la squadra del nostro presidentissimo dovrà rivedere l’assetto e le geometrie per evitare che calciatori come Miccoli devastino i suoi sogni per un ennesimo secondo posto.

 

Don RECCIA NCO - Spartak OBLIO = 2-0

Inizia con la stessa grinta di come ci aveva lasciati nello scorso campionato. Il duo che presenzia il Don Reccia costruisce i primi tre punti dell’anno sull’asse Gila – Amoruso. Gli ospiti entrano in campo troppo molli, nei novanta minuti non creano occasioni da gol e così l’avvocato deve registrare la prima sconfitta stagionale. Tutto da rivedere per Spartak Oblio, mentre Don Reccia vince ma non convince, un po’ come l’anno scorso quando uscì vincitore del campionato.

 

GIAMAICA - VENETO NERA = 1-2

Esordio amaro per gli uomini dei fratelli Pagano che vengono piegati in casa dall’armata Veneto Nera. Il gioiello Milito non basta per racimolare il primo punto all’esordio del fratello Bruno. Dunque si rinvia alla prossima giornata la possibilità di fare i primi punti per Giamaica. Veneto Nera parte col piede giusto, tre punti in trasferta che fanno ben sperare per il prosieguo del torneo. I gol di Pandev e Amauri, sostenuti dal genio di Lavezzi, incantano Mr. Panza e tutti suoi seguaci.

 

GIBBON - AUDACE FCC = 0-2

Tra colleghi ci si intende, ma i contratti fanno la differenza. Nella sfida passa l’ormai consolidato autista Mario Coda, mentre per Ronca uno stop che pesa come un macigno sulla stabilità psico fisica. Mutu e Caserta per la più facile delle vittorie contro un avversario che dimostra, già in sede di calciomercato, di avere la testa altrove. Occorre tornare con i piedi per terra. Basta voli di Icaro per l’amato presidente del Gibbon.

 

QUEEN - SCAMIA' = 0-0

Sfida inedita tra la new entry, in campionato, Queen e Scamià, nato dalla ceneri di Stufidellabi. La squadra del pluri-retrocesso Abate esordisce con un punto in trasferta, e ciò già fa notizia. Difatti, appena alla prima giornata, bisogna registrare la gara con tre uomini in meno per Scamià, e così, da buon dilettante, non ne sa approfittare l’uomo venuto da Villaricca. Troppa pochezza di gioco per i padroni di casa, troppa pochezza di uomini per gli ospiti.

 

RISKATTIAMOCI - COFFEE BREAK = 1-0

Zarate manda in visibilio il buon Tofone che torna alla carica dopo la retrocessione patita l’anno scorso. Promette battaglia, ma conosciamo tutti le sue buone partenze per poi affondare dopo Natale. Quindi se non abbonderà con i panettoni potrà essere protagonista, ma se farà come l’anno scorso a nulla varrà la sua ottima partenza. Di fronte zio Carlo non riesce ad opporsi a Riskattiamoci, ma ciò che più ci preoccupa e che non ha pianto come suo solito nelle vigilie delle gare. E la differenza si è vista. Magari con qualche lacrima versata, avrebbe raccolto qualcosa in più.

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 17 settembre 2008 )
 
< Prec.
© 2020 FANTACALCIO POINT
  • discount
  • experience
  • favorable
  • generalize
  • information
  • manufacturers
  • marketing
  • popularize
  • poster
  • quality
  • vender
  • Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.


    menu di destra
    Fantamister link
    2019-20

    Vedi tabella

    RIEPILOGO TOTALE SCARTO PESATO SU VOTI VALIDI

    su link seguente
    * Dettagli classifica FantaMister 
    Parla e sparla... 2
    Nome:

    Messaggio: